Archivi del mese: Settembre 2019

INIZIAZIONE DEL PROFANO M. R.

Iniziazione del Profano M.R. 26 Settembre 2019 Privato della percezione e dell’intelligenza, l’uomo diventa simile a una pianta, se gli si sottrae solo l’intelligenza si trasforma in animale, se è liberato, invece, dall’irrazionale, ma persiste nell’intelletto, diventa simile a DIO … Continua a leggere

Pubblicato in Lavori di Loggia | Lascia un commento

HO SEMPRE AMATO LA VITA

«Ho sempre amato la vita. Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita… Un essere umano che si adegua, che subisce, … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

MI PADRE MI DICEVA

Mi padre me diceva  (Aldo Fabrizi) (Aldo Fabrizi era un Fratello iscritto alla Loggia Massonica”Gustavo Modena” della Gran Loggia d’Italia degli A.L.A.M. Piazza del Gesù,all’Oriente di Roma.) Mi’ padre me diceva: fa’ attenzione a chi chiacchiera troppo; a chi promette … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

DEI FURBI E DEI FESSI

PREZZOLINI Capitolo I. – Dei furbi e dei fessi 1. I cittadini italiani si dividono in due categorie: i furbi e i fessi. 2. Non c’è una definizione di fesso. Però: se uno paga il biglietto intero in ferrovia, non … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

POESIA E MASSONERIA

POESIA E MASSONERIA Appunti lasciati dal F. Domenico Arcuri (della R. L. Acacia all’Oriente di Cosenza) su una delle più belle poesie di G. Carducci, da lui riletta con la sensibilità e la conoscenza di uno spirito massonico.   Angela … Continua a leggere

Pubblicato in Lavori di Loggia | Lascia un commento

LA MAMMA

LA MAMMA Il destino di una mamma e’ aspettare i figli.. Li aspetti in gravidanza li aspetti al ritorno dall’asilo Li aspetti all’uscita di scuola Li aspetti quando iniziano la loro vita al ritorno a casa dopo una festa Li … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

IL SILENZIO

Il Silenzio (Franco Sbaragli) Se vuoi, ascoltami, io sono il Silenzio. Esistevo ancor prima del caos e sono rimasto dovunque.  La mia voce sale nella notte dei tempi attraverso ogni cosa: dalla confusione dei pensieri, alla geometria delle forme.  Tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Simbologia | Lascia un commento

STO BENE

 STO  BENE Mi sento sempre felice sai perché? Perché non aspetto niente da nessuno; aspettare sempre fa male. I problemi non sono eterni, hanno sempre una soluzione, l’unica cosa che non ha rimedio é la morte. Non permettere a nessuno … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

LA SIMBOLOGIA DELL’ACQUA

La simbologia dell’acqua di G. C. B. Il ciclo vitale Le acque della morte Cancro, Scorpione e Pesci L’acqua della vita L’Albero e il Giardino Congiunzione Alchemica L’eterno fluire Bibliografia I quattro elementi (cinque nella tradizione cinese: ma anche il … Continua a leggere

Pubblicato in Simbologia | Lascia un commento

IL FLAUTO MAGICO

IL FLAUTO MAGICO POEMA MASSONICO. Il Flauto magico, ultima opera di Mozart, apre una problematica vasta. Impossibile sarebbe trattarne in una breve conversazione tutti gli aspetti, che vanno, tanto per citarne alcuni, dalla genesi dell’opera alla confluenza in essa di … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento