Archivi autore: giorgionicoletti

Il Carrubo

Il Carrubo Tornando indietro agli anni ho un’emozione legata ad un carrubo e a un pozzo antico, col ruvido suo tronco a protezione, sognavo il mio futuro come amico. Immaginavo mete da scalare, e ho messo tanti sogni nel cassetto, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Garibaldi …chi era costui

“Quello del monumento”, mi rispose laconicamente un giovane studente di tanti anni fa a Roma, senza aggiungere altro. Oggi sarà anche lui anziano e sovvenendomi la banalità della frase, trovo significati e sfumature che invece la qualificano. Per gli Italiani … Continua a leggere

Pubblicato in Garibaldi | Lascia un commento

INNO ALLA GIOIA

IN OCCASIONE DELL’ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI   LUDWIG BEETHOVEN 26 MARZO 1827 TRADUZIONE O amici, non questi suoni! ma intoniamone altri più piacevoli, e più gioiosi. Gioia, bella scintilla divina, figlia degli Elisei, noi entriamo ebbri e frementi, celeste, nel … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

Viaggio con Pinocchio

Da un pezzo di legno a ragazzo in carne e ossa: da profano ad Iniziato(di  Paolo  Pisani) L’interpretazione di un’opera lettera­ria offre, in certi casi, aldilà del valore ap­parente e del significato più popolare, contenuti ed esempi simbolici ed esoteri­ci … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

Un percorso iniziatico nelle fiabe e nei racconti:

1° parte anche Pinocchio… di Donatello Viglongo argomento assai vasto, da sempre sotto gli occhi di tutti, ma che assai raramente viene inteso come percorso iniziatico e messaggio sapienziale all’umanità (o, con un concetto più riduttivo e, anche utilitaristico, come … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

UN “FRATELLINO” DELLA LOGGIA DI FIRENZE

di Cesare Medail; il sole 24 ore, 11 Aprile 1993 “Lunatici apostoli d’un simbolo politico e religioso, nel quale la mia natura, l’esperienza, la tradizione del mondo e dei miei studi mi vietan di credere”: tra quegli “apostoli” Giovanni Prati … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

Pinocchio, l’Oca e il labirinto: sui significati della favola.

  La favola di Pinocchio è diventata, nel giro di un secolo o poco più, una storia condivisa da un’intera cultura e oramai fatta propria anche da molte altre. Viene naturale chiedersi il perché di tanta fortuna di un testo … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

PINOCCHIO: OVVERO IL TRIONFO DELL’IO

Avrebbe potuto essere un re, o per tale lo avrebbero potuto confondere i piccoli lettori ai quali Carlo Lorenzini, in arte Collodi, si rivolse nelle prime righe del suo geniale libro di avventure. Invece, Pinocchio fu e per sempre rimarrà … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

Pinocchio il rito iniziatico di un burattino

Articolo di Iakov Levi   (Parte prima) 7 maggio 2002 È ormai più di un  secolo che la storia di Pinocchio affascina adulti e bambini. Questa fiaba commovente ha ormai superato l’esame del tempo. Ma perché la troviamo così commovente? Cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento

Pinocchio ha perso la testa

Se chiedete a un bambino di otto-nove anni, ragionevolmente sveglio, per quale arcano motivo la Fata di Pinocchio abbia i capelli turchini, o perché il Pescatore sia verde, facile che vi risponda: chi se ne frega. Ah, questi innocenti! Per … Continua a leggere

Pubblicato in Pinocchio | Lascia un commento